Laurea in Ostetricia
(abilitante alla professione sanitaria di ostetrica/o) (verona)

Corso disattivato non visibile

Scienze medico-chir., anestesia, rianimazione e princ. di farmacologia appl. all'ostetricia - Anestesiologia

Codice insegnamento
4S01595
Docente
Alberto Bartoloni
crediti
1
Settore disciplinare
MED/41 - ANESTESIOLOGIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
2° anno 2°semestre dal 26-mar-2007 al 11-mag-2007.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

2° anno 2°semestre

Non inserito.

Obiettivi formativi

Illustrare i principi basilari dell’anestesia generale e loco-regionale, le tecniche e i farmaci di più comune impiego, le possibili complicanze intra e post operatorie. Illustrare le vie del dolore, la genesi del dolore in travaglio di parto ed il suo controllo per mezzo del sondino peridurale,

Programma

Principi di anestesiologia generale (AG):
- Definizione
-Le diverse componenti dell’AG
-I farmaci di più comune impiego in AG
-I tempi dell’AG: induzione , mantenimento e risveglio
-Il monitoraggio
-Le possibili complicanze intra e post-operatorie
-L’AG nel taglio cesareo

Fisiopatologia del dolore:
-Definizione e valutazione del dolore
-Le vie di conduzione del dolore
-Il dolore nel travaglio di parto
-Dolore e stress fetale
-Cenni di terapia del dolore

Anestesia loco-regionale (ALR):
-Indicazioni e controindicazioni all’ ALR
-Gli anestetici locali: meccanismo d’azione farmacologia clinica-tossicità
-Struttura di un nervo periferico
-La peridurale e la spinale nel taglio cesareo
-Il sondino peridurale
-La tecnica di parto-analgesia: indicazioni, controindicazioni e possibili complicanze

Modalità d'esame

Quiz a risposta multipla.

Materiale didattico

Documenti





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits