Laurea in Infermieristica (Legnago)
(abilitante alla professione sanitaria di infermiere)

Corso disattivato non visibile

Area critica e dell'emergenza - Medicina d'urgenza

Codice insegnamento
4S01560
Docente
Luca Giuseppe Dalle Carbonare
crediti
1
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
3°anno 1°semestre dal 10-ott-2005 al 14-dic-2005.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

3°anno 1°semestre

Non inserito.

Obiettivi formativi

Il corso si propone di approfondire aspetti fisiopatologici, clinici e assistenziali di
alcune situazioni di urgenza/emergenza selezionate in base alla loro rilevanza
epidemiologica ed esemplarità ai fini della pratica infermieristica. Rispetto alle
situazioni cliniche scelte, gli studenti dovranno apprendere la capacità di rispondere
ed agire in situazioni di criticità in vari contesti (territorio, domicilio, ospedale) che
richiedono interventi tempestivi, complessi, coordinati e continuativi.
Il corso pone l’enfasi, soprattutto, sull’accertamento, sulla gestione dei problemi che
mettono a rischio la vita della persona e che si presentano frequentemente in contesti
di emergenza, sulla capacità di definire le priorità sia di accertamento che di
intervento.

Programma

Definire le situazioni a rischio e le scale di valutazione oggettiva del rischio.
Inquadramento, approccio e linee guida di trattamento delle principali situazioni cliniche di emergenza cardio-circolatoria, respiratoria, metabolica, neurologica, psichiatrica.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Gai V. Medicina d'urgenza: pratica e progresso II Edizione C.G. Edizioni Medico Scientifiche, Torino 2013

Modalità d'esame

Prova orale

Materiale didattico

Documenti





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits