Laurea in Ostetricia
(abilitante alla professione sanitaria di ostetrica/o) (verona)

Corso disattivato non visibile

Scienze umane fondamentali - Pedagogia generale e sociale

Codice insegnamento
4S01594
Docente
Francesco Larocca
Coordinatore
Francesco Larocca
crediti
1
Settore disciplinare
M-PED/01 - PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
1°anno dal 1-mar-2005 al 7-mag-2005.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

1°anno

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

La presa di coscienza da parte dell’ostetrica della neotenicità umana e pertanto dell’importanza che l’ambiente culturale svolge fin dalla situazione in utero l’ambiente socio-culturale costituisce il primo ed essenziale obiettivo del corso di pedagogia generale entro il più ampio panorama delle scienze umane fondamentali. Ne consegue l’obiettivo della conoscenza delle modalità d’intervento per migliorare la relazione madre-feto e madre bambino nei primi mesi di vita extrauterino.

Programma

Dopo la chiarificazione epistemologica esistente tra pedagogia ed educazione e la messa a fuoco dell’importanza della concezione antropologica personalista, i corsisti vengono aiutati a scoprire le diverse modalità di relazionarsi con il nascituro nelle diverse fasi per comprendere come e quando operare interventi che otre ad essere di natura specifica della professionalità ostetrica, non manchino di attenzione allo sviluppo armonico delle personalità implicate nel processo.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Larocca F., Foroni, I. Nascere educatamente Franco Angeli, Milano 2001
Isidori, E. Pedagogia e sport. La dimensione epistemologica ed etico-sociale. 2017

Modalità d'esame

Orale: a partire da una domanda a scelta della candidata il colloquio si svolge con l’approfondimento di alcune tematiche specifiche trattate durante il corso o desunte dalle letture consigliate, L’esame si conclude con un confronto tra l’autovalutazione della candidata e il voto motivato in precedenza scritto a parte dalla commissione prima di trascriverne il voto così ponderato sul verbale.

Materiale didattico

Documenti





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits