Master's degree in Sport Science and Physical Performance

Technique and advanced teaching of swimming

Course code
4S007451
Name of lecturer
Andrea Campara
Coordinator
Andrea Campara
Number of ECTS credits allocated
3
Academic sector
M-EDF/02 - SPORT SCIENCES AND METHODOLOGY
Language of instruction
Italian
Location
VERONA
Period
MOTORIE 2° semestre dal Mar 2, 2020 al May 31, 2020.

Lesson timetable

Go to lesson schedule

Learning outcomes

Il curricolo si inserisce in un percorso didattico elettivo riferito alla esplorazione e conoscenza dell'attività moto­ ria e sport in acqua: si prefigge di fornire competenze evolute e specifiche nell'ambito del Nuoto attraverso la conoscenza delle quattro nuotate olimpioniche (trasferimento in acqua, partenze e virate) e dei fondamentali individuali degli altri sport natatori (sincronizzato, pallanuoto, salvamento sportivo). L'obiettivo è che gli studenti comprendano e sappiano individuare le priorità per la progettazione didattica e conduzione operativa efficace delle attività proposte. I discenti, stimolati dalla scoperta del movimento in acqua in modo multi disciplinare con esperienze motorie trasversali agli sport natatori maggiormente significativi, potranno consolidare il loro sapere e saper fare, orientandosi nella scelta e conduzione di attività individuali in acqua quali il nuoto sportivo, il nuoto di salvamento, accostandosi ai fondamentali di base del nuoto sincronizzato, della pallanuoto ed anche del nuoto subacqueo . La conoscenza delle caratteristiche di ciascuna disciplina potrà essere utile nell'insegnamento specifico e tra­ sferita opportunamente ad un apprendimento "acquatico" vicino: la ricchezza di informazioni poliformi ed approfondite sul movimento individuale in acqua diventerà pertanto un punto di forza tra gli obiettivi formativi di questo curricolo. Intendo disporre una serie di unità didattiche per un approccio integrato , sotto il profilo metodologico, al movimento in acqua: dall'ambientamento alle quattro nuotate olimpioniche, con attenzione ai fondamentali del salvamento sportivo e del nuoto sincronizzato. La ricerca della posizione in equilibrio orizzontale (da parte di chi nuota con l'obiettivo di andare "più veloce") si può coniugare in modo significativo con lo studio e ricerca dell'efficienza dei trasferimenti in acqua in una condizione più verticale delle precedenti (tipica del salvamento, del sincronizzato e della pallanuoto) oltretutto arricchita dall'essere "in situazione", condizionata da variabili mutevoli legate al momento ed alla sua interpretazione. Il curricolo è mirato alla esplorazione del contesto trattato (comprensione), al perfezionamento delle capacità di interpretazione ed esecuzione personale (autonomia di giudizio) ed infine alla individuazione di una metodo­ logia di insegnamento efficace (capacità di comprensione applicata) per l'apprendimento dei modelli di presta­ zione proposti. li corso intende sviluppare negli studenti le seguenti competenze: saper guidare un principiante alla esplorazione , scoperta ed orientamento in acqua; saper individuare i principali modelli di trasferimento in acqua; saper comprendere ed interpretare i modelli di prestazione individuale più significativi; saper insegnare i modelli di prestazione proposti; saper utilizzare in modo didatticamente efficace gli elementi proposti (trasversali alle differenti discipline sportive individuali esaminate), potendo fruire, nell'insegnamento di ciascuna, delle peculiarità di tutte.

Teaching aids

Documents





© 2002 - 2020  Verona University
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistics  |  Credits