Master in Approcci terapeutici evidence-based e metodi di valutazione per la prevenzione e gli interventi precoci nella salute mentale (II livello)

Presentazione

Questo Master rappresenta un percorso formativo specifico ed innovativo per i professionisti sanitari che intendano implementare nei contesti clinici di routine approcci terapeutici evidence-based finalizzati ad attuare iniziative di monitoraggio/valutazione per la prevenzione dei disturbi mentali in età evolutiva/adolescenziale/prime fasi della vita adulta ed interventi precoci per il trattamento dei principali disturbi mentali. Nello specifico, i destinatari di questo percorso sono professionisti sanitari che operano nel contesto:
• dei Dipartimenti di Salute Mentale;
• delle Aziende Sanitarie pubbliche e private (accreditate o meno);
• della Medicina di Base;
• degli Enti ‘no profit’ operanti in ambito socio-sanitario.
 

OBIETTIVI FORMATIVI
 
• Formare professionisti e personale sanitario altamente qualificato nella promozione della salute mentale e nella prevenzione dei principali disturbi mentali (disturbi psicotici, disturbi dell’umore, disturbi del comportamento alimentare, gravi disturbi di personalità, disturbi post-traumatici);
• formare personale sanitario altamente qualificato nell’approccio terapeutico noto nel mondo anglosassone come early intervention, in grado di promuovere azioni finalizzate alla diagnosi e al trattamento precoce dei principali disturbi mentali;
• fornire competenze necessarie in termini di diagnostica, valutazione, trattamento e riabilitazione precoce destinati ad adolescenti e a giovani adulti affetti dai principali disturbi mentali;
• individuare i principali mezzi e le risorse da mettere in campo nel settore degli interventi precoci per preservare e favorire l’inserimento socio-lavorativo delle persone con disturbi mentali;
• sviluppare una conoscenza critica degli interventi efficaci e della letteratura relativa alle principali tecniche terapeutiche di intervento precoce (CBT, Interventi Psicoeducativi familiari, tecniche di gestione del singolo caso mediante l’approccio del Case Management, tecniche di rielaborazione degli eventi traumatici);
• conoscere le implicazioni psicologiche e familiari degli interventi precoci in salute mentale;
• valutare e pianificare progetti individualizzati di intervento precoce con monitoraggio e verifica dei risultati mediante strumenti di misurazione standardizzati;
• conoscere i principi generali di psicofarmacologia clinica applicati al trattamento e alla riabilitazione precoce.
I fabbisogni formativi a cui il progetto risponde sono anche quelli di promuovere una opportuna riqualificazione del personale operante nel settore psichiatrico e di favorire sbocchi occupazionali all’interno dei servizi di salute mentale, con particolare riferimento alle attività terapeutico riabilitative destinate alle fasce più giovani della popolazione (adolescenti e giovani adulti) e in grado di interfacciarsi con tutte le agenzie presenti su un determinato territorio che si occupano di problematiche del mondo giovanile (mondo della scuola, centri di aggregazione giovanile, associazioni sportive e di volontariato).
Al termine del percorso formativo, il professionista che avrà conseguito il Master sarà in grado di:
• valutare a livello multidimensionale le persone affette da disturbi mentali con strumenti standardizzati;
• acquisire competenze per la conduzione di trattamenti psicosociali basati su prove di efficacia rivolte ai giovani con problemi di salute mentale;
• acquisire competenze per la conduzione di trattamenti di riabilitazione cognitiva basati su prove di efficacia rivolte a giovani con problemi di salute mentale;
• acquisire competenze per la conduzione di trattamenti psicosociali basati su prove di efficacia con persone affette da disturbi mentali con il coinvolgimento dei familiari;
• acquisire le abilità necessarie per favorire il processo di recovery ed empowerment nei giovani utenti con problemi di salute mentale;
• acquisire le competenze necessarie per favorire le abilità di promozione di reti sociali e delle risorse della comunità;
• favorire la diffusione e l’applicazione di linee guida e protocolli operativi destinati a popolazioni giovanili di utenti con problemi di salute mentale nell’ambito delle attività proprie delle professioni sanitarie della riabilitazione, infermieristiche e psicologiche;
• valutare l’impatto dei modelli teorici di riferimento nella pratica professionale;
• applicare i risultati della ricerca alla pratica professionale;
• favorire lo sviluppo della ricerca in ambito professionale.
 

Scheda del corso

Durata
1 anni
Classe di appartenenza
MASTER - Classe per i Master (ateneo)
Organo di controllo
Comitato Scientifico del Master in Approcci terapeutici evidence-based e metodi di valutazione per la prevenzione e gli interventi precoci nella salute mentale
Tipo
Master
Gestione didattica e studenti
Unità operativa
Sede
VERONA
Dipartimento di riferimento
Neuroscienze, Biomedicina e Movimento
Macro area
Scienze della Vita e della Salute
Area disciplinare
Medicina e Chirurgia






© 2002 - 2019  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits