Master in Approcci chirurgici "hands-on" alla base cranica antero-laterale, ricostruzione e indicazioni (II Livello)

Presentazione

L'obiettivo del Master è quello di valorizzare tutte le competenze teoriche e pratiche necessarie per eseguire gli approcci chirurgici alla regione antero-laterale del cranio per patologie endocraniche.
In particolare:
– acquisire conoscenze anatomiche su approcci semplici e complessi;
– comprenderne le modificazioni funzionali;
– comprenderne le applicazioni cliniche;
– disporre di visioni e tecniche diverse da parte di specialisti di diversa estrazione chirurgica;
– distinguere le tecniche migliori per patologie simili nel singolo caso;
– eseguire direttamente gli approcci chirurgici sul cadavere con la relativa strumentazione tecnologica di avanguardia;
– sperimentare sia la microchirurgia che l'endoscopia;
– vedere interventi dal vivo o registrati e discutere con esperti delle criticità applicative;
– conferire molta importanza agli aspetti di ricostruzione degli approcci eseguiti;
– acquisire competenze per la valutazione dell'outcome dei casi clinici;
– discutere delle possibili complicanze cliniche degli approcci eseguiti;
– apprendere l'esperienza di esperti internazionali;
– creare un ambiente appassionato e competente che possa offrire delle relazioni durature.
Principali attori del Master sono neurochirurghi, chirurghi maxillo-facciali, otorinolaringoiatri insieme ad altre figure professionali rappresentate nel Piano Didattico.

PROFILI E SBOCCHI OCCUPAZIONALI DELLA FIGURA PROFESSIONALE
 
1. Conoscenze:
Il Master permette di intraprendere e consolidare una carriera in ambito specialistico in vari settori della medicina, sia di base (anatomia) che clinica (neurochirurgia, maxillo-facciale e otorinolaringoiatria) mediante le conoscenze e le relazioni offerte.
2. Abilità:
Il Master permette di apprendere la metodologia clinica per eseguire e gestire interventi chirurgici in sicurezza nelle varie fasi: allestimento di un’equipe, progettazione ed esecuzione di un intervento e follow-up. Permette inoltre di poter progettare programmi dedicati di educazione continua.
3. Competenze:
Il Master permette di avere una visione completa dei requisiti teorici e pratici per valorizzare collaborazioni e migliorare l'outcome dei pazienti con patologie del distretto endocranico antero-laterale.


  Spazio e-Learning del Corso (A.A. 2018/19)
 

Andrea Talacchi, direttore del Master

Scheda del corso

Durata
1 anni
Classe di appartenenza
MASTER - Classe per i Master (ateneo)
Organo di controllo
Comitato Scientifico del Master Universitario in Approcci chirurgici "hands-on" alla base cranica antero-laterale, ricostruzione e indicazioni
Tipo
Master
Gestione didattica e studenti
Unità operativa
Sede
VERONA
Dipartimento di riferimento
Neuroscienze, Biomedicina e Movimento
Macro area
Scienze della Vita e della Salute
Area disciplinare
Medicina e Chirurgia






© 2002 - 2019  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits